Sono su Instagram @alememefairykiss

venerdì 23 settembre 2011

L'angolo dello spignatto: Deodorante naturale

Ecco qua una ricettina facile facile per realizzare il proprio deodorante in casa. Personalmente mi sono stufata dei deodoranti da super e non che su di me non sortivano alcun effetto. Dopo aver provato l'allume di potassio ho deciso di potenziarne l'effetto facendomi questo deodorante da me. Ovviamente non me lo sono inventata, la ricetta è di Carlita e la trovate su Youtube (qui)
Cosa serve?
Acqua distillata, ma anche la minerale va bene..
Bicarbonato di sodio
Oli essenziali di Tea Tree, Limome e Menta
Riempite un bicchiere d'acqua versateci 2 cucchiai di bicarbonato (anche di più se volete, non ci sono regole fisse). Lasciate riposare di modo che la polvere si depositi sul fondo.. dopo circa un ora avrete ottenuto una soluzione satura di bicarbonato.
Di questa a noi serve solo la parte acquosa, la polvere depositata va buttata insomma. 
Versate con attenzione il liquido in una boccetta con spruzzino e aggiungere gli oli essenziali: ricordate di non esagerare! Massimo 10-15 gocce di oli. Io, come vi ho scritto sopra, ho scelto il tea tree (antibatterico), il limone e la menta per coprire un pochino l'odoraccio del tea tree.. l'accostamento mi piace e le mie narici gradiscono. Anche le mie ascelle.
Voi potete usare questa combinazione oppure coprire l'odore del tea tree con qualche altro olio che avete già in casa: lavanda, arancio..
Ricordate di agitare prima di ogni utilizzo perché gli oli essenziali tendono sempre a separarsi dall'acqua (a meno che non li disperdiate con il Solubol).
Spero che questa ricettina vi sia stata utile! A presto!
(fatemi sapere se lo fate, mi raccomando!)

10 commenti:

  1. semplicissima questa ricetta!! Ma non ha problemi di conservazione quindi??

    RispondiElimina
  2. Ottima idea, penso che provero' sicuramente la ricettina, limone , menta, o magari verbena....grazie del consiglio....

    RispondiElimina
  3. @nyna: no, perlomeno non se lo usi tutti i giorni.. a me 50 ml durano un mese-due.
    @katia: brava, fammi sapere com'è personalizzato con la verbena..!

    RispondiElimina
  4. Semplice e veloce, grazie per la dritta.

    RispondiElimina
  5. Non ho problemi con i vari deodoranti però mi piacerebbe provare questo!! Grazie della ricettina e se lo faccio ti avviso(memoria permettendo!!!). Bacioni, Anna.

    RispondiElimina
  6. Ma sai che ne ho fatto uno simile proprio ieri!!! Solo che nella ricetta che ho seguito c'era anche l'amido.... però mi fa tappare la valvolina del vaporizzatore... =(

    RispondiElimina
  7. Peccato. Forse dovevi far sciogliere bene l'amido nell'acqua. Oppure fare un idrolato evitando di versare la parte di deposito nella boccetta del deodorante..

    RispondiElimina
  8. Interessante e veloce!
    Non credevo che fosse così facile creare un deodorante, mia beata ingenuità XD
    Hai fatto benissimo ad usare il tea tree, il potere antibatterico di questo olio sicuramente ha un buon effetto in una zona delicata come quella ;)
    ciaooo

    RispondiElimina
  9. Ma che bella idea! Facile poi! Proverò di sicuro!

    RispondiElimina

Grazie mille per il vostri commenti!!♥

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...